Fabrizio Vatta – Premiazione ed esposizione Premio di Pittura Mestre 2017

2° PREMIO – Vatta Fabrizio – Close – 70×50 olio su tela 2017 – … per l’incursione artistica nel labirinto fisico e mentale di Marghera industriale, silente e sentimentale, colta nella sua natura più intima e intensa. Una visione pittorica che stempera la durezza di edifici – fabbriche e ciminiere – in parte dismessi e abbandonati ed annulla la dimensione temporale del luogo con la poetica del colore e codici linguistici sospesi tra realismo ed espressionismo. Mischiando toni caldi e freddi, permeando il quadro di aria e vapore fino a sfumare i contorni del reale, emerge un ritratto struggente e vivido, rafforzato da citazioni del sublime, di un’area cittadina ancora dinamica e presente, visione ed espressione di un orizzonte metropolitano di cemento caparbiamente connesso alla terra, all’acqua e al cielo, sul quale, proprio in occasione del centenario della sua nascita, riportare l’attenzione per riconsiderarne, oltre lo stereotipo e l’utopia, il valore storico e culturale.